Stampa
Indietro
16.05.19

INAUGURATE LE NUOVE LINEE PRODUTTIVE DI SDF IN TURCHIA

Lo scorso 3 maggio a Bandirma sono state inaugurate le nuove linee produttive SDF in Turchia. L’impianto, ampliato e rinnovato, rafforza il ruolo dello stabilimento turco come hub produttivo del Gruppo sia a favore del mercato locale, che di quello europeo e mondiale.

I lavori di ristrutturazione durati 18 mesi hanno interessato diverse importanti aree della fabbrica, per un investimento totale di 10 milioni di euro:

  • Un nuovo edificio di 10.000 m2 che va a sommarsi all’attuale struttura per una superficie coperta complessiva di 27.360 m2.
  • Un moderno impianto di verniciatura che, aggiungendosi a quello esistente, consente di raddoppiare la capacità produttiva.
  • Una nuova linea di assemblaggio e un nuovo banco prova trasmissioni, che permettono a SDF di produrre internamente questo componente chiave, migliorando la competitività del prodotto finale.
  • Un nuovo magazzino ricambi, che assicurerà una fornitura costante riducendo il time-to-market.
  • Un centro di formazione SDF Academy, in grado di fornire training non soltanto ai concessionari e ai clienti turchi ma anche a quelli provenienti da altri mercati di quell’area geografica.

Il nuovo stabilimento può ora contare su una capacità produttiva di 15.000 trattori per anno.

“L’ultima parte del 2018 ha fatto registrare una fase di difficoltà per il mercato turco e l’inizio del 2019 non ha mostrato segni di ripresa. Nonostante questo – ha dichiarato Lodovico Bussolati, CEO di SDF – il nostro investimento in Turchia fa parte di una strategia di lungo periodo. L’attuale situazione di mercato ci sprona a proseguire nel nostro impegno in Turchia e a rafforzare la nostra presenza qui”.